COBUE

cobue.jpg

Adibita sin dagli inizi del XIX secolo quale azienda agricola di lunga tradizione, Cobue è acquistata nel 1971, della famiglia Gettuli. L’attuale proprietaria Laura cura la tenuta insieme al marito Aurelio Castoldi e ai figli Simona e Gilberto. Grande professionalità ed esperienza pluriennale, passione autentica alimentata dall’amore per la Terra, sono gli unici elementi che la filosofia sposata dall’Azienda Agricola Cobue aggiunge ai frutti della propria tenuta, valori e pensieri a garanzia di un prodotto di elevata qualità che non cede ai lusinghieri compromessi del mercato.

Il podere si estende per una superficie complessiva di 25 ettari di cui più di 17 sono a vigneto, fiore all’occhiello della produzione Cobue.

È tutta la famiglia Castoldi con i suoi collaboratori, a occuparsi della vinificazione delle uve nei diversi vitigni, prevalentemente autoctoni, da cui si ottengono vini unici e “Sinceri”.

 

 

Cura della piantagione, tenuta delle viti, ridotta potatura, selezione dei grappoli e trattamenti sempre meno invasivi rappresentano la filosofia e il modus operandi di Cobue, nel pieno rispetto della Natura.

 

 

Gli eventi, accessibili solo su prenotazione e con green pass,

 rispetteranno tutte le norme anti-covid attualmente vigenti.

La proposta 

Possibilità di visitare la cantina con degustazione guidata di tre vini.
In abbinamento specialità tipiche del territorio più un eventuale piatto caldo.  

I vini in degustazione

Riviera del Garda Classico Chiaretto "29 agosto" 2020
Riviera del Garda Classico Rosso "Il Poggio" 2019 
San Martino della Battaglia "Monte Olivi" 2019

Piatti in abbinamento

Tagliere di salumi di produzione dell'azienda (senza glutine) e di formaggi bresciani.

Eventuale por
zione di risotto (min. per 10 persone) al chiaretto mantecato al nostrano valsabbino.

Per gli intolleranti possibilità di evitare la mantecatura.

PROMOZIONE!

IN FASE DI PRENOTAZIONE SCEGLIENDO UN'ESPERIENZA IN UNA CANTINA

POTRAI VISITARE LA CASA DEL VINO AGGIUNGENDO 5€ (ANZICHÈ € 15)